Estensione per WordPress

È stata rilasciata l’estensione di BibleGet I/O per WordPress, e si trova nel repository delle estensioni di WordPress: http://wordpress.org/plugins/bibleget-io/. È possibile trovarla tra le estensioni di WordPress anche dal tuo pannello di amministrazione del sito di WordPress, effettuando una ricerca “bibleget”.

Questa estensione vi dà uno shortcode che consente di inserire citazioni della Bibbia in articoli o pagine del vostro sito Web. L’utilizzo dello shortcode è abbastanza semplice:

[bibleget query="insert query here" version="insert version to quote from here"]
o
[bibleget query="insert query here" versions="insert comma separated list of versions to quote from here"]

Un esempio potrebbe essere: [bibleget query="Genesis 1:1-10" version="NVBSE"] o [bibleget query="Gen1:1-10" version="NVBSE"] (può esserci uno spazio tra libro e capitolo, non ha importanza). Si produrrà questo risultato:

NVBSE

Genesis 1

1In principio creavit Deus caelum et terram.2Terra autem erat inanis et vacua, et tenebrae super faciem abyssi, et spiritus Dei ferebatur super aquas.3Dixitque Deus: "Fiat lux". Et facta est lux.4Et vidit Deus lucem quod esset bona et divisit Deus lucem ac tenebras.5Appellavitque Deus lucem Diem et tenebras Noctem. Factumque est vespere et mane, dies unus.6Dixit quoque Deus: "Fiat firmamentum in medio aquarum et dividat aquas ab aquis".7Et fecit Deus firmamentum divisitque aquas, quae erant sub firmamento, ab his, quae erant super firmamentum. Et factum est ita.8Vocavitque Deus firmamentum Caelum. Et factum est vespere et mane, dies secundus.9Dixit vero Deus: "Congregentur aquae, quae sub caelo sunt, in locum unum, et appareat arida". Factumque est ita.10Et vocavit Deus aridam Terram congregationesque aquarum appellavit Maria. Et vidit Deus quod esset bonum.

L’attributo “version” o “versions” può essere omesso dallo shortcode se si imposta la versione preferita (o versioni preferite) nella pagina delle impostazioni dell’Estensione.

La query nello shortcode deve essere formulata secondo lo standard per le citazioni bibliche (per lo standard inglese vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Bible_citation). Si può utilizzare anche la notazione europea:

  • “,”: è il delimitatore capitolo – versetto. “Matteo 15,5” significa “il libro (o meglio il Vangelo) di Matteo, capitolo 15, versetto 5” (“Matteo 15:5” nella notazione inglese).
  • “-“: è il delimitatore da – a, che può essere:
    1. da un capitolo ad un altro capitolo: “Matteo15-16” (senza virgole o punti che precedano o seguano) significa “il Vangelo di Matteo dal capitolo 15 al capitolo 16”.
    2. da capitolo, versetto a versetto (dello stesso capitolo): “Matteo 15,1-5” significa “il Vangelo di Matteo, capitolo 15, dal versetto 1 al versetto 5” (notazione inglese “Matteo 15:1-5”).
    3. da capitolo, versetto a capitolo, versetto. “Matteo 15,1-16,5” significa “il Vangelo di Matteo, dal capitolo 15, versetto 1 al capitolo 16, versetto 5” (“Matteo 15:1-16:5” nella notazione inglese).
  • “.”: è il delimitatore tra versetto e versetto. “Matteo 15,5.7.9” significa “il Vangelo di Matteo, capitolo 15, versetto 5 quindi versetto 7 poi versetto 9” (“Matteo 15:5, 7, 9” nella notazione inglese).
  • “;”: è il delimitatore tra query. “Matteo 15,5-7; 16,3-9,11-13” significa “il Vangelo di Matteo, capitolo 15, dal versetto 5 al versetto 7; poi il capitolo 16, dal versetto 3 al versetto 9 e dal versetto 11 al versetto 13” (“Matteo 15:5-7; 16:3-9,11-13” nella notazione inglese).

Almeno la prima query deve indicare il nome del libro da cui trarre la citazione; il nome del libro può essere il nome completo o la forma abbreviata, come indicato nella pagina “List of Book Abbreviations“. Quando le query che seguono un punto e virgola non hanno alcuna indicazione del libro, resta inteso che suddette query vengono fatte sullo stesso libro della query precedente. “Gen1, 7-9; 4,4-5; Es3, 19” significa “Genesi capitolo 1, versetti 7-9; poi di nuovo Genesi capitolo 4, versetti da 4 a 5; quindi Esodo capitolo 3, versetto 19” (“Gen1:7-9; 4:4-5; Es3:19” nella notazione inglese).

L’Estensione include anche una pagina di opzioni “Impostazioni BibleGet I/O” sotto il menu “Impostazioni” nel pannello di amministrazione, che permette di personalizzare la formattazione delle citazioni bibliche (tipo di carattere, dimensione carattere, colori, ecc.), tale che lo stile sarà in linea con il tuo blog / sito WordPress. Dopo aver modificato le opzioni, assicurarsi di aver cliccato su “Salva le modifiche”!

Sempre nella pagina delle Impostazioni, si possono visualizzare informazioni sulle versioni bibliche disponibili sul server BibleGet, così come le lingue che sono supportate dal motore BibleGet per i nomi dei libri della Bibbia. Poiché queste informazioni vengono memorizzate localmente per migliorare le prestazioni, sarà necessario fare clic sul pulsante “AGGIORNA INFORMAZIONI DAL SERVER” quando vengono aggiunte nuove versioni della Bibbia al server BibleGet o nuovi linguaggi sono supportati per i nomi dei libri della Bibbia.

Per ulteriori informazioni, segnalazioni di bug o suggerimenti per migliorare questa estensione, non esitate a contattarci utilizzando la pagina Contact.

Aiutaci a tradurre l’interfaccia

Se si desiderate contribuire alla traduzione dell’interfaccia dell’estensione in un’altra lingua, è possibile inviarne richiesta cliccando qui e specificando per quali lingue vuoi collaborare: RICHIESTA DI ACCESSO AL PROGETTO DI TRADUZIONE . Il progetto di traduzione si trova su questo sito: .

Condividi il tuo pensiero!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: